GUIDA DI VIAGGIO: VACANZE IN BARCA TRA CORSICA E SARDEGNA

GUIDA DI VIAGGIO: VACANZE IN BARCA TRA CORSICA E SARDEGNA

Buongiorno ragazzi!! Oggi volevo condividere la guida di viaggio riguardante le vacanze in barca che ho fatto l’estate scorsa e che rifarò anche il prossimo luglio.

Adoro stare a contatto con il mare e visto i tempi che corrono, mi sembra l’unica vacanza veramente sicura in questo momento.

Stare in barca mi fa sentire come a casa ed è uno dei pochi posti al mondo in cui riesco veramente a rilassarmi. Ho così tanti bei ricordi delle estati in cui ho fatto viaggi di questo tipo, che al solo pensiero mi sento felice.

La nostra vacanza è iniziata a Genova la sera dell’imbarco. Eravamo un po’ in ritardo e così, io e Fabio, abbiamo deciso di passare una serata alla Marina. Quel posto mi incanta, un po’ per via di tutte le barche ormeggiate, un po’ per i ristorantini e i locali uno attaccato all’altro, proprio come una località turistica. Quando sono lì mi sembra proprio di essere in villeggiatura. Quella sera mentre cenavamo (vi consiglio assolutamente il Ristorante Pescato e se siete di Genova, fa anche un’ottima consegna a domicilio) siamo stati così fortunati da assistere a questo tramonto incredibile.

Il giorno seguente, di buon’ora, abbiamo iniziato il nostro viaggio verso la Corsica, prima destinazione: Golfe d’Aliso e rada per rilassarci. L’immediata sensazione riguardo all’isola è stata positiva e a pieni voti, mi è parsa libera, selvaggia ma al tempo stesso chic. Proprio ciò di cui avevo bisogno.

Il pomeriggio dell’indomani, siamo partiti alla volta di Saint Florent.

Questa, durante il viaggio, è stata una delle mie mete preferite, viene spesso paragonata a Saint-Tropez, per via del suo turismo internazionale. È il luogo perfetto se desiderate unire relax e bellezza. Il piccolo borgo è incantevole e i negozi sono bellissimi.Passeggiare tra i vicoli lastricati del centro storico è magico e mi ricorda un po’ casa visto che la citadel è stata costruita dai genovesi nel 15° secolo.

Siamo arrivati in questa affascinante località verso sera e abbiamo cenato magnificamente a La Gaffe, forse il migliore ristorante della nostra vacanza.

vestito blu stile impero simile//borsa in paglia// sandali bassi rosa// braccialetti in ottone//occhiali da sole

Il mattino successivo, dopo aver fatto approvvigionamento di frutta e verdura per la cambusa e una passeggiata con tanto shopping (😍!!!), siamo partiti verso Ile Rousse per un tuffo e poi in direzione Calvi.

Questa cittadina è davvero bella ma parecchio movimentata con discoteche e locali che tengono musica alta fino alle 4 del mattino. Dipende da che tipo di vacanza si cerca. Ad ogni modo mi sono molto divertita e mi è piaciuta. Il giorno dopo abbiamo pranzato a Le Resto…un locale che mi è rimasto impresso da quanto è carino, con vista mare e cibo squisito! Poi una visita alla citadel da dove abbiamo ammirato un panorama mozzafiato.

vestito rosa a righe simile//sneakers//borsa Louis Vuitton in denim vintage identica alla mia//borsa Louis Vuitton vintage in denim simile//cintura in paglia//occhiali da sole

Poi partenza per Galeria dove ci siamo fermati in rada per due giorni. Con il tender siamo andati a curiosare in tante calette, un luogo meraviglioso!

costume sgambato verde fluo

Poi Anse de Chiuni e di nuovo rada per una notte. Successivamente è stata la volta di Ajaccio, ma era così brutta che abbiamo fatto solo rifornimento per poi ripartire verso Propriano, nel Golfo di Valinco.

Molto carina e con dei bellissimi negozi. Il mio consiglio, però, è di non andare a mangiare proprio da nessuna parte, è carissima e si mangia male, ma davvero male. Solitamente non parlo negativamente dei ristoranti sul mio blog. In ogni caso, vorrei rendere questo articolo il più utile possibile, quindi vi dico che da Chez Parenti è meglio non andare.

La colazione e l’aperitivo, invece, sono buonissimi da Le Napoléon. Al mattino però affrettatevi perché c’è una sorta di corsa al croissant 😂 finiscono in un battibaleno, ma se riuscite ad appropriarvene, degusterete qualcosa di davvero squisito… solo a Parigi ne avevo mangiati di così buoni.

vestito a fiorellini//sneakers//occhiali da sole

Dopo tre giorni costretti a Propriano, per via di una mareggiata, siamo partiti per Le Golfe de Figari, un posto incantato e rilassante dove ci siamo fermati quasi due giorni.

top bikini leopardato//adoro anche questo che ho appena acquistato//slip bikini culotte nero

Attraversando poi le Bocche di Bonifacio siamo approdati in Sardegna, a Santa Teresa di Gallura.

bikini a quadretti Vichy//camicia hawaiana//occhiali da sole

Questa tappa è stat super veloce, infatti, il giorno seguente non poteva mancare una sosta a La Maddalena… un mare incredibile, penso di aver fatto 15 o 20 bagni e poi direzione Porto Cervo per una cena sublime, a lume di candela, al Ristorante il Pescatore… una cucina divina e un’atmosfera romantica e suggestiva.

Porto Cervo a me non piace molto, è troppo patinata  e non credo che tornerò presto.

Comunque dopo questa meta glamour, ci voleva un po’ di riposo e natura incontaminata, così ci siamo recati all’Isola di Cavallo. Spettacolare, era anche arrivata la notte di San Lorenzo e abbiamo visto cadere tantissime stelle.  L’atmosfera era incredibile, l’acqua turchese. 

Siamo rimasti lì in rada 3 giorni prima di deciderci a tornare, da quanto ci è piaciuta.

pagliaccetto mare simile

bikini corallo simile //bikini simile

Cosa mettere in valigia

Sicuramente è una vacanza che racchiude più aspetti. Occorre abbigliamento da mare, quindi tanti costumi, caftani, abiti fluidi, copricapo, pantaloncini, magliette.

Per le gite turistiche nelle varie località, ho indossato vestiti leggeri e casual da abbinare a scarpe comode sia aperte che chiuse.

Il glamour alla sera non manca e conviene portare 4 o 5 abiti eleganti per le cene e locali (sempre che si possa, altrimenti mare, mare e mare).

Portate un cardigan o un maglione per la notte (può rinfrescarsi quando il sole tramonta) e, mi RACCOMANDO, non dimenticate di portare sia la crema solare che lo spray per gli insetti.

PER PRENOTARE IL NOSTRO  YACHT

⬇️⬇️⬇️

contattate Game Charter

che noleggia barche, yacht, gommoni e barche a vela di tutti i tipi 😍

Se avete domande o consigli scrivete nei commenti qui sotto ❤️

Baci baci!

Elena

Questo articolo ha 17 commenti.

  1. Godersi la natura trovando la propria dimensione a contatto stretto con il mare, credo sia la vacanza più bella in assoluto. Ti ringrazio per aver condiviso luoghi così meravigliosi.
    Che idea! Quest’estate, in barca. In piena sicurezza!

  2. Godersi la natura trovando la propria dimensione a contatto stretto con il mare, credo sia la vacanza più bella in assoluto. Ti ringrazio per aver condiviso luoghi così meravigliosi.
    Che idea! Quest’estate, in barca. In piena sicurezza!

  3. Interessantissimo! Che bei posti!

  4. Stupendoooo!

  5. Grazie per i link dei costumi! Li devo giusto ordinare ❤️

  6. Foto incredibili e tu bellissima! 😍

  7. Stavo cercando da una vita la borsa vintage di LV! 🤩🤩🤩🤩🤩

  8. Sei poesia!

  9. Effettivamente viene una gran voglia di vacanza! Voglia di scappare dalla calca dagli assembramenti! Un’idea geniale!

Lascia un commento