The 6 Best Christmas Movies

The 6 Best Christmas Movies

I film a Natale non possono assolutamente mancare, fanno parte integrante dell’atmosfera e riuniscono la famiglia.

Ecco la mia personale lista di film natalizi. Alcuni sono ambientati a Natale, altri no, comunque ogni anno fanno parte della collezione di classici che in famiglia amiamo guardare.

1- “Il cowboy con il velo da sposa”

Questo è in assoluto il mio film di Natale preferito. Lo guardo sin da bambina e non mi stanca mai. È davvero un film da non perdere! Riguarda la storia di due ragazzine che si incontrano casualmente e scoprono di essere sorelle. Da lì progettano un piano per fare in modo che l’amore trionfi di nuovo tra i loro genitori. È un film del 1961 il cui titolo originale è ” The Parent Trap”, è della Disney diretto dal regista David Swift, una pellicola davvero incantevole dove spicca la bravura di Hayley Mills, Maureen O’Hara e Brian Keith. Nulla a che vedere con i remake successivi.

2- “Piccole donne”

titolo originale “Little Women” assolutamente la versione del 1949, diretto dal regista Mervyn LeRoy, tratto dall’omonimo romanzo di Louisa May Alcott.

La versione del 1949 supera, a parer mio tutte le altre. Le quattro sorelle March sono interpretate da June Allyson (Jo), Elizabeth Taylor (Amy), Janet Leigh (Meg) e Margaret O’Brien (Beth).
Sono presenti inoltre attori del calibro di Peter Lawford per il ruolo di Laurie e Rossano Brazzi per il ruolo del Professor Bhaer. Dolcissima storia che mi ha appassionato sin da bambina, amo il carattere ribelle di Jo, la sua determinazione, la sua passione… La sua bontà d’animo. Amo l’amore della famiglia che traspare nel film ed amo l’interpretazione di queste quattro fantastiche attrici che ho continuato a seguire vedendo tutti i loro film.

3- “Una fidanzata per papà”

Titolo originale “The Courtship of Eddie’s Father” è un film del 1963 diretto da Vincente Minnelli.

Il film affronta un argomento davvero toccante per poi riuscire a sfociare in una commedia brillante.

Racconta di un uomo che rimasto vedovo e con un vivace figlio da accudire, Eddie, nonostante le insistenze e le preoccupazioni dei conoscenti che vorrebbero si accasasse sollecitamente una seconda volta, intende risolvere questo problema con calma.  La regia di Vincente Minnelli è sublime e le interpretazioni di Glenn Ford e di un piccolo Ron Howard sono eccellenti.

4- “Harry, ti presento Sally…”

Titolo originale ” When Harry Met Sally…” è un film del 1989 diretto da Rob Reiner ed una delle sue opere più conosciute. Questo film, che a Natale è praticamente d’obbligo, è anche una delle prime opere, nonchè la più riuscita, della scrittrice Nora Ephron, a cui si deve gran parte dell’efficacia dell’opera, che riesce ad essere originale nello sviluppo narrativo, ma con una trama semplice. Bellissima è la riflessione sul rapporto uomo/donna nei confronti dell’amore e dell’amicizia.

Assolutamente perfetti Meg Ryan e Billy Crystal nei loro ruoli, come anche i due comprimari Carrie Fisher e Bruno Kirby.

5- “Matrimoni

Per rimanere a casa nostra questo è un film del 1998 scritto e diretto da Cristina Comenci. La storia tratta di Giulia che alla vigilia di Natale, sta preparando, come è sua consuetudine, la cena per tutta la famiglia, ma uscendo per gli ultimi acquisti incontra per caso Fausto, suo vecchio amore che scombussola improvvisamente i suoi sentimenti.

Io ho amato questo film e ho provato empatia per Giulia, che è inoltre interpretata da una delle mie attrici preferite, Francesca Neri.

Bravissimi anche Diego Abatantuono, Stefania Sandrelli, Claude Brasseur,Paolo Sassanelli, Emilio Solfrizzi e Fabio De Luigi.

6- “Edward mani di forbice”

Titolo originale “Edward Scissorhands” è un film di Tim Burton del 1990, con Johnny Depp.

Non poteva mancare nella mia lista questa bellissima fiaba gotica.  Connubio perfetto dei cliché e degli stili cinematografici degli anni cinquanta, sessanta e ottanta. Una storia che può essere comparata al romanzo gotico inglese Frankenstein di Mary Shelley.

Edward Mani di Forbice è un ragazzo artificiale che ha come mani delle forbici. Il suo inventore era uno scienziato molto determinato, morto poco prima di completare Edward. Sia nel film che nella vita reale nasce una meravigliosa storia d’amore, quella tra Johnny Depp e Winona Ryder.

Buona visione a tutti e buone feste!

😘🎄❤️❤️🎅🏻

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. Ti stai superando sempre di più!! Brava Ele..;) Complimenti! 🙂

    1. Grazie!

  2. Adoro il Cinema. Ottime le scelte. Mi piace il tuo blog.
    Tanti auguri di Buon Anno!

    1. Grazie mille Francesca! Tanti auguri anche a te!

Lascia un commento