Un Natale Perfetto

Un Natale Perfetto

Per me le feste profumano di magia, l’aria è intrisa di affetti, di momenti di condivisione e di bellezza in tutto ciò che mi circonda.
Amo il Natale, amo lo sguardo dei bambini, amo prendermi cura dei miei cari e amo la mia casa, ancora di più perché in quel periodo diventa più bella.
Adoro riempirla di addobbi, dove l’albero rimane senz’altro, protagonista indiscusso.
La gioia è nell’aria quando finalmente prendo gli scatoloni, dove conservo le splendide palline che ho collezionato durante questi ultimi anni…et voilà la magia comincia! Un sogno che diventa realtà nella quotidianità. Subito mi immergo in un clima di allegria e spensieratezza.

image
La prima cosa da osservare quando si acquista l’albero è la sua pienezza, e cioè che non sia “spennacchiato”, insomma più rami ha, meglio è.
Personalmente mi piacciono gli alberi grandi e alti che rimangono in primissimo piano, all’interno della stanza.

image

Il mio che vedete nella foto, ad esempio, è alto circa 2 metri ed ha una circonferenza piuttosto ampia. Certamente potete ricavare il meglio dello stile, se lo personalizzate in base al vostro spazio; quindi, non preoccupatevi se la stanza è piccola perché qui starà benissimo un albero più minuto. Chi ha poco spazio, infatti, potrà utilizzare un tavolino ausiliare oppure una scatola che riprenda il colore scelto come base per le decorazioni, in modo da valorizzare al massimo il proprio capolavoro. Con la presenza dell’albero la casa diventa subito più romantica. Io lo posiziono sempre vicino alle finestre del soggiorno. Così dall’esterno si vedrà e soprattutto di sera, con le sue mille lucine, darà un tocco di splendore e calore anche a chi casualmente sofferma lo sguardo. Se invece foste così fortunati da avere un camino…beh, allora quello sarebbe il suo posto di diritto acquisito.

image

image

image

L’albero di Natale va decorato in maniera uniforme, indipendentemente dal punto di visuale; i primi anni in cui lo facevo però la quantità di palline era inferiore, quindi ammetto per prima di aver lasciato più spoglia la parte vicino al muro per lungo tempo.
Ogni anno stabilisco un budget da dedicare al Natale e continuo la mia collezione, così, piano piano, diventerà sempre più definita. Cominciamo dalle luci, che vanno disposte prima delle decorazioni, io ne metto tante, mi piace molto illuminato e ho scelto quelle intermittenti per creare un po’ di movimento.

image

Ho acquistato luci bianche calde perchè si abbinano maggiormente all’oro, che era il mio colore di partenza.
Un trucchetto per posizionarle in modo omogeneo è di tenerle accese, in questo modo non vi saranno spazi bui.
Altro accorgimento, il filo delle luci deve essere del colore dell’albero.
Per sistemarle al meglio, essendo il mio albero piuttosto grande, io inizio dal basso, prima di montare le altre parti :il mio è diviso in tre sezioni.
Procedo dall’interno verso l’esterno, facendo attenzione che il filo finale rimanga vicino alla presa e che si veda poco.
Se avete un albero più piccolo, il mio consigio è sempre quello di partire dal basso verso l’alto e sempre dall’interno verso l’esterno.
Io ho scelto colori caldi e tradizionali, ma esistono infinite opzioni.
Per un albero classico come il mio, si parte dalla scelta tra oro e argento, dopo di che si abbina un colore. Io all’oro ho abbinato il rosso. Tutte le mie palline sono perciò dorate o rosse.

image

Fanno bella mostra di sé anche intrecci in legno, campanelli, decorazioni che lo impreziosiscono. E , per concludere, una bella stella sulla punta. Un altro desiderio che ho per il futuro sarà allestire un secondo albero di Natale in un’altra stanza ed ho già in mente due possibili progetti. Il primo riguarda l’allestimento di un albero bianco, decorato in argento e delicato come i fiocchi di neve che cadono sugli alberi e lo immagino magnifico simile a una distesa di ghiaccio dai riflessi bianco-argentei.

image

image

image
Il secondo riguarda una scelta del cuore e cioè realizzarlo in pieno stile anni ’80, come quello di quando ero bambina. Questo tipo di albero avrà un carattere molto deciso! Sarà ricco di palline di tantissimi colori e di svariati festoni dorati, argentati e rossi.
Veniamo ai regali sotto l’albero…quanto sono belli? Anche loro , al di là del contenuto, danno allegria e riempiono la stanza di festosa sorpresa. Per quanto riguarda la carta per avvolgerli, per una resa armonica ed elegante, consiglio di prediligere i due colori scelti per la decorazione dell’albero.

image

Per esemplificare, con i colori del mio albero, io potrò abbinare pacchetti con carta rossa alternati a pacchetti con carta dorata e utilizzare un nastro dorato per i pacchetti rossi e rosso per i pacchetti dorati. Oppure potrò scegliere carta rossa per alcuni e carta verde per i restanti e su tutti adoperare il nastro dorato.
Ci sono molte possibilità, fondamentale è sempre e comunque la ricerca dell’armonia.

image
A perfect Christmas.
For me, Christmas holidays scent of magic, air is full of affections, moments of sharing and beauty is in all that surrounds me.
I love Christmas, I love the look of the children, I love taking care of my family and love my home, even more so because at that time it becomes more beautiful. I love to fill it with ornaments where the tree is the indisputed star.

image

image
Joy is in the air when I finally take the boxes and there are the beautiful balls collected over the past few years. The magic begins! A dream comes true and immediately I immerse myself in an atmosphere of abandon.

image

The first thing is to buy a tree with more branches. Personally I like the big and tall tree that remains in the foreground, in the room.
In the picture, for example, my tree is about 2 meters high and has a circumference quite wide.
Of course you can get the best of style. Don’t worry if the room is small because it will be fine a more minute tree.
For limitated space you can use an auxiliary table or a box that scans the color chosen as the base for decorations, so make the most of the own masterpiece.
Whith the presence of the tree, house soon becomes more romantic.
I place it next to the living room windows. If you are lucky enough to have a fireplace…well, then that would be the place of entitlement.
The Christmas tree is decorated in a uniform manner, regardless of the point of view.
The early years when I did , however, it was less than the amount of balls, then admit to before leaving the barest part close to the wall for a long time. Annually I establish a budget to devote to Christmas and continue my collection, so, slowly, it becomes more defined.
Let’s start from the lights, which are placed before the decorations. I will put so many . I really like and I choose those intermittent to create a little movement.
I bought white lights hot match because more gold, that was my starting color.
A trick to position them evenly is to keep them on, so there will be no dark spaces.
Another device, the wire of the lights should be the color of the tree.
To arrange the best. being my tree pretty big, I start from the bottom, before mounting the other parts: the mine is divided into three sections .
I begin from the inside outwards making sure that the thread end remains near the outlet and that see little. If you have a smaller tree, my advise always is to start the bottom upwardas and always from the inside outwards. I chouse warm traditional colors, but there are endless options.
For a classic tree like mine, it is necessary to leave from the choice between gold and silver and combine the colors.  I’ve combined the red to the gold. All my balls are so golden or red.They make a fine show also weaves wood, bells. decorations that adorn it.And finally, a beautiful star on the tip. Another desire I have for the future is to set up a second tree in another room and I can think of two possible projects. The first involves the setting up of a white tree decorated in silver and delicate as snowflakes falling on the trees and I imagine it as a magnificent expanse of ice with silverly-white reflections. The second is a choice of the heart and realize that is in full 80’s style, like when I was a child. This kind of tree has a very strong character! It will be full of balls of many colors and many gold, silver and red festoons. We come to the presents under the tree…They , beyond the content, give joy and fill the room with joyful surprise.

image

As for the paper to wrap them, for a harmonious and elegant yield, I advise to select two colors for decorating. As an example, with the color of my tree, I’ll be able to combine packages with red paper packets alternating with gold paper and use a golden ribbon for red packets and red for gilt packets .
Or I can choose for some red paper and green card for the other and put on all packets the golden ribbon.
There are many possibilities, the fundamental is always the search for harmony.

image

image

Lascia un commento